Alluce rigido - La mia tecnica

In base alla gravità della malattia si eseguono tecniche differenti. Se la cartilagine dell'articolazione non è completamente rovinata propendo per una metodica che aumenta lo spazio dell'articolazione. Questo viene fatto tagliando l'osso e accorciando il metatarso. Le viti servono a fissare l'osso nella nuova posizione.

  • Anestesia più frequente: spinale (puntura nella schiene)
  • Degenza media: 1 notte
  • Post operatorio: deambulazione con scarpa apposita "talus" per 30 giorni poi riabilitazione.
  • Da notare come lo spazio tra le ossa sia aumentato liberando l'articolazione e migliorando il movimento e il dolore
Ultima modifica il Venerdì, 27 Aprile 2012 14:04

Download CV

Qui puoi scaricare il mio curriculum vitae in formato pdf per la stampa o per la conservazione sul proprio pc.

Scarica il curriculum del dott.Sergio Carloni

Consenso informato

Scarica qui il documento per il consenso informato per l'intervento chirurgico.

Scarica il documento del consenso informato

Newsletter

Lascia il tuo nome e la tua mail per ricevere direttamente sul tuo indirizzo email notizie e aggiornamenti in campo ortopedico.